Spread the love

Madeira, una regione autonoma del Portogallo, è un arcipelago formato da quattro isole al largo della costa Nord-occidentale dell’Africa. È famosa per il vino liquoroso, che prende il nome dall’isola, oltre che per il clima caldo e subtropicale ed è come trovarsi all’improvviso in un paese dove la primavera dura 12 mesi.

L’isola principale e più grande dell’arcipelago è appunto Madeira, di origine vulcanica.  La seconda isola maggiore è Porto Santo, mentre le isole minori sono rispettivamente chiamate Desertas e Isole Selvagge.  Con i suoi 741 Km quadrati e 300 mila abitanti, Madeira è un connubio impareggiabile di meraviglie della Natura e di servizi tecnologici, per uno stile di vita davvero a misura d’uomo.

Un “Giardino galleggiante”, sono infatti più di 700 le specie floreali che fioriscono ogni anno in questo arcipelago e la maggior  parte di queste uniche al mondo e protette dall’UNESCO quali Patrimonio dell’Umanità.  Questa rigogliosa natura offre anche una infinita quantità di frutti e cibi tipici di un clima subtropicale.

Funchal è il capoluogo della Regione Autonoma portoghese di Madeira: qui si trovano i meravigliosi giardini botanici Presidential Palace Garden, Palheiro GardensMonte Palace Tropical Gardens, quest’ultimo in particolare ospita anche il museo permanente di minerali e pietre preziose.  A Madeira si trova anche la più vasta foresta di Laura al mondo, anch’essa denominata Patrimonio UNESCO Patrimonio nell’anno 1999.

L’arcipelago di Madeira, come dicevamo, ha origine vulcanica, e questa caratteristica combinata ad un clima mite ed umido (le temperature durante l’anno sono comprese tra i 16 ed i 23 gradi) ha reso fertile il terreno e regalato un aspetto verdeggiante e floreale a tutte le isole.  Sono pochissime le spiagge sabbiose presenti nelle isole: moltissime invece le favolose piscine naturali dove è possibile divertirsi nuotando a ridosso delle gigantesche onde dell’Oceano, senza rischi di sorta.  Famose sono le piscine naturali di Porto Moniz, situate nel nord-ovest dell’isola di Madeira: località molto amata dai nativi locali, che spesso e volentieri si recano qui per trascorrere una bella giornata in compagnia.

Non mancano le bellezze storiche e tra queste la bellissima Cattedrale del Sé che sorge nel centro della città vecchia, zona ricca di piccole piazze e località turistica rurale, amatissima da chi desidera conoscere le antiche radici della località, fu costruita tra la fine del 1400 e l’inizio del 1500, la Cattedrale è uno dei rari esempi rimasti di stile Manuelino.

Per compiacersi di un panorama mozzafiato,  la funivia di Monte conduce all’omonimo paesino (dove si trova anche il giardino botanico)con partenza a 10 minuti dal centro di Funchal. Cabine moderne e panoramiche per un percorso da non perdere, della durata di 15 minuti circa ed al costo di 11 euro a biglietto.  

Insomma molte, molte più cose da scoprire, su questa affascinante isola dalla bellezza naturale, ne potrete sapere di più anche al seguente link: www.reframed.it