Spread the love

Presso l’Auditorium della Banca d’Italia in Roma, il prossimo 5 ottobre alle ore 17,15, si terrà – al Piano recital – il concerto del Pianista Emanuele Frenzilli.  Il concerto pomeridiano vede il patrocinio dell’Associazione “La maison des Artistes” che promuove ed è da anni attiva sul fronte della cultura, arte, scienza ed impegno sociale, premiandone le eccellenze.

Senza dubbio il Maestro Emanuele Frenzilli rientra in queste eccellenze e propone in questa occasione il delizioso programma che prevede le musiche di:

  • F. Schubert:  Klavierstücke D 946 – n.2
  • J. Brahms:  Rapsodia Op. 79 – n.1
  • Liszt: Verdi, Emani – Parafrasi da Concerto
  • Bach – Busoni: Ciaccona in Re min.
  • Chopin: Polacca-Fantasia – Op. 61

Qualche cenno per l’encomiabile pianista Emanuele Frenzilli è doveroso. Talentuoso e precoce pianista si forma e segue gli studi musicali sotto la guida del M° Luigi De Santis. Poi frequenta la Fondazione Arts Academy di Roma con il M° Fausto Di Cesare conseguendo il diploma in pianoforte, a soli 18 anni, presso il Conservatorio “S.Cecilia” in Roma.

Si è esibito nei più prestigiosi teatri e sale da concerto in Italia e nel mondo. Solo per citarne alcuni la Sala Accademica del Conservatorio di S. Cecilia, la Sala Puccini di Milano per la “Società dei Concerti”, la Philharmonic Hall di Rousse, la Sala istituzionale della Filarmonica di Pazardjik ad Ateneu di Bacau, al Moerdijkzaal di Rotterdam e la lista è lunga davvero.
Un musicista che conserva l’incanto e l’entusiasmo per la musica passando molte ore al giorno al pianoforte, misurandosi con opere complesse ed impegnative, come lui stesso dichiara in una delle sue interviste, avendo anche la capacità di trasformare le proprie idee in musica. 
Ha suonato nelle maggiori città italiane e capitali europee ottenendo, sempre, notevoli riscontri di pubblico e critica.

Un concerto dunque che merita di essere seguito.